Home » Problemi ai freni, con questo trucco non hai bisogno del meccanico: non buttare soldi per una sciocchezza del genere

Problemi ai freni, con questo trucco non hai bisogno del meccanico: non buttare soldi per una sciocchezza del genere

I freni che fischiano sono tra i problemi più comuni che si manifestano ai guidatori: ecco come risolverli con un trucco che funziona davvero e con il quale potrai risparmiare preziosi soldi senza andare dal meccanico.

I freni che fischiano sono un problema diffuso tra molti guidatori e spesso le loro cause sono differenti: usura, pastiglie finite oppure anche montate male, oppure ancora un malfunzionamento dell’apparato frenante. Quando i freni nuovi fanno rumore, però, c’è qualcosa che non va.

Cambio pastiglie freni – giornalemotori.it

Spesso il problema sta in un errato assemblaggio delle varie componenti dell’impianto frenante, oppure a qualche difetto di particolari pezzi e prodotti che si sono acquistati. Spesso ci si trova per le mani ricambi danneggiati o che hanno subito colpi, urti e quindi non più integri.

Questo si verifica purtroppo abbastanza di frequente quando si acquistano prodotti on line e non si verifica il fornitore per bene. Ma esistono casi in cui i freni fischiano anche perché sintomo di un problema più profondo e specifico, che può riguardare ad esempio le molle di ritegno delle pastiglie stesse che possono saltare via o sganciarsi se montate male.

Un’altra sorpresa negativa in tal senso è rappresentata dalla flangia di protezione del disco che, essendo parecchio sottile, dopo un urto può deformarsi con estrema facilità andando a battere sul disco. Per fortuna esiste un trucco che consente di evitare che i dischi fischino e stridano, soprattutto nei casi in cui la causa sia un’altra.

Fischi che fanno rumore: ecco il trucco per risolvere

Una volta assodato che tuti i componenti sono stati montati in modo corretto, che i pezzi sono di qualità e certificati, che le molle e le flange sono in posizione esatta, abbiamo solo un modo per eliminare il rumore dei freni. Un metodo unico e funzionale per levare il fastidioso fischio dalle orecchie e tornare a guidare con serenità, perché spesso il problema è meno grave di quel che sembra.

Un trucco che consente di porre mano a un problema diffuso e spesso causa del rumore dei freni: lo sporco. Esso si annida tra le parti, in un misto di polvere e materiale di accumulo delle frenate stesse, creando una patina di attrito sempre più consistente che va a interferire con una corretta e, soprattutto, silenziosa frenata.

Manutenzione dischi freni – giornalemotori.it

Tra pinze e pastiglie e perni la polvere può fare davvero disastri: occorre dunque smontare e soffiare con aria compressa, quindi pulire con un detergente specifico. Quindi è necessario verificare le guarnizioni del cilindro e applicare nei punti indicati una corretta lubrificazione con un prodotto anti attrito apposito.