Home » Infrazioni stradali, una stupidaggine del genere la paghi carissimo: ti tolgono tutti i punti in un colpo solo

Infrazioni stradali, una stupidaggine del genere la paghi carissimo: ti tolgono tutti i punti in un colpo solo

Quando non si rispettano le leggi imposte dal Codice della Strada, si può incorrere in alcune multe piuttosto salate. É quello che capita quando si viaggia con più persone a bordo.

Quando si viaggia in macchina occorre prestare attenzione a molte cose. Ad esempio alla presenza di autovelox, che rilevano la velocità della nostra auto che, se supera il limite imposto dalla legge, fa scattare la multa.

passeggeri
passeggeri giornalemotori.it

Ma, ad esempio, si incorre in alcuni sanzioni anche per quanto riguarda il numero di passeggeri che è possibile trasportare a bordo. La carta di circolazione di ogni auto, infatti, prevede un numero massimo di passeggeri che può trasportare in base al modello, marca, tipo di veicolo. Quindi ciò vuol dire che non sempre il numero massimo consentito è quello di 5 persone.

Infrazioni stradali: mai superare il numero massimo di passeggeri

Una delle multe più salate a cui possono incorrere gli automobilisti è quella di non rispettare il numero massimo di passeggeri consentiti a bordo.

I passeggeri, infatti, devono viaggiare prendendo posto sugli appositi sedili ed allacciando la cintura di sicurezza. Non devono mai stare in piedi, questo per non ostacolare la visuale e la libertà di movimento del conducente. Non possono, inoltre, viaggiare seduti sul montante del finestrino e soprattutto non possono mai viaggiare nel bagagliaio.

passeggeri
passeggeri giornalemotori.it

Per chi vuole fare il furbo e far viaggiare un amico in più nel bagagliaio, può incorrere in una sanzione pesante che può comportare anche la decurtazione di molti punti sulla patente.

Viaggiare nel bagagliaio, o addiritttura sul tettuccio, è severamente vietato. Queto comporta, inoltre, due reati come quello del sequestro di persona o di occultamento.

Un episodio del genere è successo a 6 ragazzi originari de La Spezia che si trovavano a Versilia vicino Massa-Carrara e che viaggiavano a bordo di una Bmw station-wagon omologata per 5 persone.

Per evitare di essere beccati dalla Polizia e quindi di incorrere in qualche tipo di sanzione, uno dei ragazzi si è nascosto nel bagagliaio.

Purtroppo per loro, però, si sono scontrati con alcuni agenti della Polizia ad un posto di blocco dopo che avevano percorso un tratto di strada in contromano.

Il conducente è stato sottoposto all’alcol-test che ha dato esito negativo. Ma gli agenti non si sono fermati a quello, poichè hanno visto un certo nervosismo sul giovane ragazzo alla guida.

Ecco perchè gli hanno chiesto di aprire il bagagliaio dove hanno scoperto il loro amico che viaggiava lì dentro. É scattata una maxi multa di oltre 500 euro con conseguente decurtazione di 58 punti che equivalgono al ritiro della patente.