Home » Volvo EX30, presentata la nuova Suv elettrica: ecco i primi dettagli del gioiellino svedese

Volvo EX30, presentata la nuova Suv elettrica: ecco i primi dettagli del gioiellino svedese

Presentata la nuova Volvo EX30 ed è già scoccato l’amore con milioni di automobilisti: ecco tutto sul gioiello svedese fresco di lancio che toccherà le strade nel 2023 per la gioia di appassionati e fan della casa automobilistica.

Una vera e propria apparizione, quella della nuova Volvo EX30, in grado di far innamorare all’istante milioni di automobilisti e addetti ai lavori. Per quanto fugace e rapida, la visione del nuovo gioiellino della casa svedese non ha lasciato certo indifferenti, e per molte ragioni.

Nuova Volvo EX30 – giornalemotori.it

Nell’ambito della presentazione della EX90, proprio in concomitanza con i titoli di coda dell’evento, è stata svelata se pur per pochi attimi la nuova vettura elettrica EX30, un Suv di ultimissima generazione ancora privo di un nome ma che, questo si sa, andrà a inserirsi sotto alla nota XC40 e anche della C40 Recharge.

Una cosa possiamo dirla con certezza: sarà il 2023 l’anno in cui EX30 vedrà la luce e potrà toccare le strade del Globo. Questo quanto emerso dopo la serata di gala dedicata alla sorella più grande, nella quale il nuovo Suv ha recitato con classe e successo il ruolo di cameo elegante e affascinante.

La base tecnica del nuovo gioiellino Volvo sarà realizzata sulla piattaforma SEA che già ha dato vita a fortunati modelli di altri brand gravitanti nell’orbita del grande colosso cinese Geely. Sinergie industriali in grado dunque di dare vita ad un veicolo unico dalle caratteristiche strepitose.

Nuova Volvo EX30: versatilità e perfezione

La nuova Volvo EX30 non ha ancora svelato a pieno tutto il suo potenziale tecnico ma qualcosa è trapelato e qualcos’altro abbiamo intuito. Stessa piattaforma la sua rispetto ai precedenti modelli, con i quali pertanto è possibile fare un ragionato raffronto sia estetico che strutturale.

Una comune e medesima banca dati permette di farsi già una prima idea delle possibilità e degli spazi di movimento della nuova arrivata in casa Volvo. La collega tedesca Smart #1, costruita con medesima piattaforma e banca dati, ha batterie da 66 kWh e autonomia fino a 420 Km, mentre la collega Zeekr 001 ha dimensioni da 80 e 100 kWh per gli accumulatori, con autonomia fino a 700 Km.

Nuova Volvo EX30 – giornalemotori.it

Al netto di questi riferimenti, contando anche la necessità di distaccarsi dalla precedente XC40, la nuova EX30 di Volvo non dovrebbe essere più corta di 4,3 metri e potrebbe disporre di batterie tra 50 e oltre 60 kWh. Quello di cui siamo certi è che il nuovo Suv elettrico svedese sarà un gioiellino di versatilità e perfezione al passo con i tempi.