Home » Toyota bZ3, presentata la nuova berlina elettrica: display touch verticale e autonomia da record

Toyota bZ3, presentata la nuova berlina elettrica: display touch verticale e autonomia da record

La casa giapponese Toyota ha lanciato un nuovo modello elettrico che, però, al momento sarà disponibile solo sul mercato cinese.

Ogni anno le case automobilistiche lanciano sul mercato dei veri e propri gioielli di vettura. Nel campo europeo a spiccare su tutte sono le case automoboliastiche tedesche come la Volkswagen, la BMW e la Mercedes.

toyota bz3
toyota bz3 giornalemotori.it

Sempre al top, queste tre aziende ogni anno si distinguono per la loro capacità di progettare auto sempre più innovative, lussuone e all’avanguardia. In particolare c’è sempre più la produzione di auto elettriche, per far fronte all’inquinamento ambientale (un tema molto importante per tutti gli Stati).

Ma se da una parte la Germania domina in Europa nel campo delle auto, dall’altra parte non è da meno la casa automoblistica giapponese della Toyota che ha lanciato una vera e propria chicca sul mercato.

Ecco la nuova Toyota bZ3

La nuova macchina lanciata dalla casa giapponese è la Toyota bZ3, il secondo modello della nuova gamma elettrica bZ.

La casa giapponese ha lanciato una berlina a batteria che è stata sviluppata dalla joint venture tra Toyota e BYD, in collaborazione con FAW Toyota Motor. Per il momento, sarà disponibile esclusivamente sul mercato cinese.

toyota bz3
toyota bz3 giornalemotori.it

Con il lancio della nuova vettura. la casa automobilistica giapponese ha condiviso anche le prime informazioni tecniche senza svelare, però, tutti i dettagli. Le specifiche complete saranno comunicate più avanti con l’avvicinarsi del momento della commercializzazione della nuova vettura.

La Toyota ha una lunghezza di 4.725 mm, una larghezza di 1.835 mm e l’altezza di 1475 mm, con un passo di 2.880 mm.

Il grande passo avanti è stato fatto nell’aerodinamica, per ridurre il più possibile i consumi e, dunque, migliorare l’autonomia. Il risultato è un Cx di 0,218. Il frontale mostra delle somiglianze con quello del SUV elettrico bZ4X, a rimarcare l’appartenenza alla famiglia bZ di casa Toyota.

Gli interni mostrano un grande tocco di classe. La plancia è dominata da un ampio display touch verticale dell’infotainment. Dietro il volante, invece, spicca un piccolo schermo che mostra le principali informazioni sul funzionamento della vettura.

Questo modello, in realtà, fu presentato già in passato sul sito web del Ministero dell’Industria e della Tecnologia dell’Informazione cinese, dove erano state pubblicate una serie di informazioni tecniche. All’epoca, si parlava di potenze comprese tra 180 e 241 CV.

Una volta su strada, la nuova Toyota lancerà alla sfida ai modelli super nuovi e importanti come la Tesla Model 3, della NIO ET5 e della XPENG P5.