Home » Caro carburanti, controlla in fretta le tue ruote: con questa tecnica azzerati gli sprechi

Caro carburanti, controlla in fretta le tue ruote: con questa tecnica azzerati gli sprechi

Così la nostra auto consuma meno, ecco dei trucchi accessibili a tutti per risparmiare carburante. E’ un sogno? Una vera utopia? Niente di tutto questo! E’ la mera realtà. E i consumatori tirano ora un bel sospiro di sollievo!

Una delle problematiche più grandi e gravose  per gli automobilisti di tutto il mondo- dunque non solo del nostro Paese-  in questo periodo è l’eccessivo costo di benzina e diesel. Proprio per i costi – a dir poco- proibitivi di quest’ultimi molti si sarebbero scoraggiati dall’andare negli scorsi mesi in vacanza in auto. Lo sapevate?

Caro Carburanti Giornalemotori.it

Come giustamente già detto poco fa, esistono- però-  diversi metodi per far sprecare meno benzina alla nostra vettura. Uno dei trucchi è raggiungere la corretta pressione delle gomme. Così facendo non solo saremo più sicuri in strada ma vedremo che la nostra auto consuma meno carburante. Provare per credere!

Ci sono  poi- a onor del vero- anche altri modi per risparmiare e che dipendono  solo ed esclusivamente dal nostro stile di guida.  In che senso? Ad esempio vi consigliamo di evitare brusche frenate e accelerate repentine. Anche mandare su di giri il motore girando con le marce sbagliate metterà a dura prova il nostro serbatoio, lo sapevate? Quindi, fate attenzione, e  pure la massima, a questi vostri comportamenti perché sono sovente proprio quelli che possono costarvi e pure parecchio a livello economico e monetario!

I consigli per risparmiare

Inoltre  vi consigliamo assai caldamente  anche di spegnere il motore quando ci fermiamo  nelle piazzole di sosta.  E che dire della pressione delle gomme? Che  sarà molto  utile avere sempre con noi un compressore. No, ora non andate in panico! Non sono tutti complicatissimi, anzi! Ne esistono alcuni pure molto easy…

Noi vi consigliamo in tale direzione il Compressore ad Aria 12V il quale risulta compatto e  davvero facile da trasportare. Per farlo funzionare  basterà collegarlo all’accendisigari della nostra automobile! Quest’ultimo risulterà particolarmente adatto per gli pneumatici con pressione massima di 10.34 bar. Grazie al suo cavo, di circa tre metri e un tubo d’aria di 60 cm,  raggiungeremo assai  facilmente tutte e quattro le gomme.

La pressione delle gomma influisce sul consumo Giornalemotori.it

Con le ruote gonfie ci renderemo  ben presto conto di come la nostra auto consuma meno. Fra l’altro questo fantastico compressore ha- pensate- un manometro digitale che ci rende più semplici le operazioni di gonfiaggio. Grazie alla funzione di spegnimento automatico, raggiunta la pressione da noi desiderata, il dispositivo si spegnerà da solo. Insomma, come si suol dire, una vera e propria manna dal cielo, non è vero? E ora siete pronti a risparmiare sul carburante? Bene, il vostro portafoglio, così come il vostro conto in banca, vi ringrazieranno dal profondo del cuore!