Home » Codice della strada, vietato andare troppo piano: se non raggiungi questa velocità ti rovinano | Sanzioni salatissime

Codice della strada, vietato andare troppo piano: se non raggiungi questa velocità ti rovinano | Sanzioni salatissime

Non solo la velocità è punita in strada ma anche l’eccessiva lentezza: ecco il limite sotto il quale prenderai la multa per creare rallentamenti anche potenzialmente pericolosi e fatali.

Dicevano una volta i latini che la virtù sta nel giusto mezzo: mai frase fu più azzeccata per descrivere ciò che afferma il Codice della Strada circa le norme corrette per poter circolare senza creare problemi e pericoli alle altre vetture e agli altri guidatori.

controllo velocità – giornalemotori.it

Andare troppo forte si sa che è pericoloso e vietato, oltre che punibile con multe salatissime. Ma non tutti sono a conoscenza del fatto che anche andare troppo piano può comportare sanzioni in quanto comportamento dannoso e oltremodo rischioso, soprattutto per le conseguenze che può comportare alla circolazione stradale.

Questo in primo luogo perché un automobilista che va troppo piano potrebbe spingere chi gli sta dietro, esasperato da una guida troppo lenta, a superarlo. Il rischio di incidenti frontali e collisioni violente è dunque altissimo e chi va piano in questo caso, per la legge, ne è la causa primaria.

Esistono strade, poi, non adatte a una guida lenta: autostrade, extraurbane e strade a scorrimento veloce richiedono una guida consona. Chi viene pescato ad andare troppo piano dunque incorrerà in multe salate e complicazioni amministrative perché gli eccessi vanno puniti, sempre e comunque.

Guida troppo lenta: ecco cosa si rischia

L’articolo 372 del Codice della Strada parla chiaro in merito alla velocità da mantenere durante la marcia, la quale per legge non può scendere al di sotto di un certo limite. Sulle autostrade e strade extraurbane a scorrimento veloce, le diverse corsie riportano una segnaletica di colore blu che molti non osservano.

Essa indica con chiarezza e precisione la velocità minima da mantenere se si vuole occupare quella determinata porzione di strada. Un limite sotto il quale guidare diviene pericoloso alla stregua di un eccesso di velocità: le multe infatti fioccano anche per chi va troppo piano.

limite minimo velocità autostrada – giornalemotori.it

L’articolo sopracitato stabilisce che in Autostrada possono circolare esclusivamente quei veicoli che riescano ad andare in piano a una velocità non inferiore agli 80 km/h. Una questione che dipende sia dal piede di chi guida che ovviamente dalla potenza del mezzo in questione. Per chi non rispetta le indicazione, pronte multe certe e salatissime che potrebbero davvero risultare oltremodo impattanti. Si va dai 42 ai 173 euro con il rischio che la cifra diventi doppia se l’infrazione è commessa da un autoarticolato o mezzo pesante.