Home » Distanza di sicurezza, c’è qualcosa che devi assolutamente sapere: se ti beccano così sono quasi 2000 euro di multa

Distanza di sicurezza, c’è qualcosa che devi assolutamente sapere: se ti beccano così sono quasi 2000 euro di multa

Rispettare la distanza di sicurezza quando si è in macchina è una regola fondamentale che, se non osservata, porta sicuramente alla decurtazione dei punti della patente e ad una multa piuttosto salata.

Uno degli aspetti fondamentali quando ci si mette alla guida è tenere sempre la distanza di sicurezza dalla macchina che ci precede.

distanza di sicurezza
distanza di sicurezza giornalemotori.it

Solo in questo modo è possibile evitare tamponamenti o incidenti. Guidare troppo vicino ad un’altra vettura significa non avere lo spazio necessario per reagire (quindi nel caso di una frenata) nè tantomeno avere il tempo di reazione (che in questo caso è ridotto al minimo).

Quella della distanza di sicurezza è a tutti gli effetti una regola che deve essere rispettata, altrimenti ci sono gravi conseguenze.

Rispettare la distanza di sicurezza per non rischiare una multa salata

C’è una formula, promossa dall’ACI, con cui è possibile calcolare la distanza di sicurezza minima da mantenere per evitare di tamponare l’auto che ci precede qualora quest’ultima dovesse frenare bruscamente davanti a noi per eviatre un pericolo o un altro tamponamento.

Tutto ciò che serve è calcolare la velocità della nostra auto in chilometri orari e poi dividerla per 10 ed elevarla la quadrato. Il numero che uscirà fuori sarà la distanza da mantenere dalla macchina che ci precede.

distanza di sicurezza
distanza di sicurezza giornalemotori.it

Non è sempre facile calcolare questa distanza, ma non solo. Secondo il Codice della Strada, se una persona frena bruscamente davanti a noi, ad esempio una persona che guida come un pazzo e all’improvviso frena, se noi lo tamponiamo il torto è il nostro.

Per questo occorre sempre rispettare questa distanza, anche per evitare di incappare in multe piuttosto salate.

In autostrada e sulle strade a scorrimento veloce è molto difficile che un vigile riesca a notare che state omettendo di tenere la distanza di sicurezza. In città dove si va a velocità molto minori invece questa eventualità è più papabile e il risultato, in ragione della recente revisione dell’Articolo 149 del Codice della Strada, è una multa di entità variabile tra gli 87 ed i 344 Euro più la perdita di tre punti della patente.

Inoltre se non rispettiamo la distanza di sicurezza e in un tamponamento arrechiamo danni a persone o cose, la multa sale di livello. Si stima che possa essere tra  i 430 ed i 1730 Euro con ben otto punti di patente decurtati.

Se il tamponamento dovesse addirittura uccidere un altro guidatore, ci potrebbero  addirittura essere gli estremi per omicidio. In pratica si rischia la galera.