Home » Sensori di pressione pneumatici universali Bosch I Riparazioni più veloci ed economiche

Sensori di pressione pneumatici universali Bosch I Riparazioni più veloci ed economiche

Ecco finalmente in arrivo i sensori di pressione pneumatici universali targati Bosh: scopriamo tutto a riguardo per non lasciarci sfuggire la possibilità di migliorare prestazioni, sicurezza e performances delle nostre vetture.

Ecco in arrivo i Bosh Quick Fit, sensori universali targati Bosh dedicati alla pressione delle gomme. Una svolta unica non solo per gli automobilisti ma soprattutto per chi lavora in officina come meccanici, gommisti e ogni figura professionale legata al mondo delle auto e dei motori.

sensore pressione gomme – giornalemotori.it

Dal 2014 infatti ogni auto che viene immatricolata nell’Unione Europea deve possedere in dotazione di equipaggiamento il TPMS (Tyre Pressure Monitoring System.) Occorre ricordare che in genere i sensori misurano la pressione direttamente sul pneumatico e trasmettono i risultati numerici della lettura via wireless al sopracitato TPMS.

Nel caso in cui si dovesse accidentalmente verificare un guasto a uno o più di tali sensori, le officine autorizzate devono per forza di cosa identificare uno a uno gli stessi e ordinarli presso i rivenditori specializzati. Qui arriva a fagiolo la straordinaria innovazione dei sensori Bosh Quick Fit.

Una rivoluzione unica in grado di svoltare in modo definitivo il lavoro di meccanici, gommisti e grossisti che non potranno che trarre enorme vantaggio da questo prodotto. Vediamo come funzionano e che migliorie apportano alle manutenzioni gomme.

Bosh Quick Fit: la svolta attesa da tempo

I sensori universali per pneumatici Bosh Quick Fit sono unici poiché in grado di essere adattabili a oltre il 90% dei veicoli in circolazione immatricolati in Unione Europea dotati di un sensore e quattro valvole differenti in variante. Qualora invece il veicolo in questione presenti Tpa 300, strumento innovativo di programmazione, la copertura arriva al 95%.

I grossisti potranno in tal maniera coprire fette sempre maggiori di mercato e di clientela, stesso discorso per le numerosissime officine dislocate sul territorio italiano. Ciò sarà possibile con soli 4 codici prodotto, a differenza del passato dove serviva più tempo, più lavoro e i guadagni di conseguenza erano minori.

Bosh Quick Fit – giornalemotori.it

Una nuova efficienza senza precedenti: i sensori Bosh universali Quick Fit sono disponibili infatti in vari modelli e dimensioni in base alle valvole, in gomma o acciaio, e sono adattabili a quasi tutti i tipi di cerchi e gomme in commercio. Inoltre, Bosh da sempre è garanzia di sicurezza ed affidabilità non per nulla: per Quick Fit l’azienda ha eseguito test serrati e scrupolosi. Qualità e funzionalità che combaciamo con un egregio kit di primo equipaggiamento: un successo destinato a cambiare il mondo delle gomme.