Home » Jeep B-Suv, in arrivo il nuovo gioiellino con lo sguardo al futuro: il ‘mini Suv’ sarà anche elettrico | FOTO

Jeep B-Suv, in arrivo il nuovo gioiellino con lo sguardo al futuro: il ‘mini Suv’ sarà anche elettrico | FOTO

Novità grosse in arrivo in casa Jeep nel dopo Renegade: ecco il B-Suv, gioiello hi tech di ultima generazione. Scopriamo tutto su questo mezzo da lanciare presto sul mercato delle vetture elettriche al passo con i tempi.

Il futuro delle auto ormai è completamente indirizzato verso una transizione green e eco friendly che a partire dal 2035 consentirà solo alle vetture ibride ed elettriche di poter circolare sulle strade. In questo senso si stanno muovendo i più grossi colossi produttori di veicoli per stare al passo con i tempi.

Jeep B-Suv – giornalemotori.it

Jeep in tal senso è tra i principali produttori di veicoli fuoristrada, da sempre: un’icona che ha unito e unisce tutt’oggi intere generazioni di automobilisti e appassionati auto. Per questo, per il dopo Renegade, la casa ha deciso di stupire ancora una volta tutti.

Il gruppo Stellantis ha infatti pronta una vettura oltremodo innovativa che andrà ad aprire una strada del tutto nuova, grazie anche all’aver adottato una strategia in grado di ampliare mercato e clientela. Ha fatto il giro del mondo un’immagine ufficiale fornita da Jeep la scorsa primavera, in cui si potevano evincere alcuni tratti del nuovo Suv.

La prima novità è la produzione: ci si sposta in Polonia e ciò comporterà cambio anche di nome (addio Renegade con ogni probabilità), a riprova della grande versatilità e della capacità dell’azienda di restare sempre al passo con i tempi. Scopriamo tutto sulla nuova uscita Jeep.

Jeep B-Suv: ecco di che si tratta

Prima cosa: la nuova Jeep B-Suv sarà totalmente elettrica, o almeno queste sono le indiscrezioni trapelate in tal senso dalla casa madre. Pare sia stata scelta a riguardi la piattaforma francese modulare e-Cmp e la produzione sarà spostata in Polonia, come accennato sopra.

Un cambio importantissimo di logistica e produzione che non lascia certo indifferenti appassionati e addetti ai lavori, anche perché il design lascia senza parole. Esso sarà vicino a quello della più grossa Cherokee ma con un tocco di forza e raffinatezza ben esaltate dalle forme compatte e contenute.

Jeep B-Suv – giornalemotori.it

Di per certo vi sarà la presenza di un performante powertrain elettrico al quale si affiancheranno anche le versioni endotermiche e quelle a trazione integrale. Ma la vera novità che siamo riusciti a subodorare è che verrà ideato e prodotto un modello differente, maggiormente orientato sull’off-road, sdoppiando in tal modo la gamma dal punto di vista estetico e anche concettuale. Segnatevi la data: Marzo 2023. Questo il mese in cui potrebbe toccar le strade il nuovo B-Suv Jeep tutto polacco.