Home » Multe stradali, con questo dispositivo non scappi più: ti vengono a prendere ovunque

Multe stradali, con questo dispositivo non scappi più: ti vengono a prendere ovunque

Grossi cambiamenti da qualche mese nel Codice della Strada: ecco il nuovo obbligo inserito per tutti gli automobilisti che dovranno adeguarsi in fretta se non vogliono rischiare di collezionare multe salatissime.

Nuova stretta dal Codice della Strada che da alcuni mesi ha introdotto alcune novità sulle norme da seguire durante la circolazione in strada. Una svolta decisa e necessaria anche e soprattutto a fronte dei numerosi incidenti mortali e gravi che si sono verificati negli ultimi tempi sulle strade del Paese.

speed control – giornalemotori.it

Sono molte e varie le cause che possono causare sinistri e lesioni ma spesso non dipendono per forza dalla distrazione o da una mancanza oggettiva. Automobilisti e motociclisti non di rado si son trovati infatti vittime di circostanze e situazioni indipendenti da loro: erano al posto sbagliato nel momento sbagliato.

L’eccesso di velocità è forse la causa principe dei danni e degli incidenti mortali su strade e autostrade e per questo le normative introdotte di recente obbligano tutti i guidatori a montare sui veicoli un particolare dispositivo. Un apparecchio in grado di poter prevenire situazioni pericolose e mortali.

Parliamo di limitatori di velocità basati sulla tecnologia Intelligent Speed, che funzioneranno con un segnale GPS che rileverà in automatico i limiti di velocità impressi sulle segnaletiche stradali e li confronterà con quelli effettivi di marcia. Un segnale sonoro avviserà subito il conducente dell’infrazione il quale potrà decelerare e rientrare nei limiti oppure, conscio della multa, proseguire.

Limitatori velocità: chi li deve avere

Le normative introdotte di recente dal Codice della Strada riguardano principalmente i veicoli circolanti sul territorio appartenente all’Unione Europea a partire dallo scorso 6 luglio. I prezzi dei veicoli, obbligati a montare il dispositivo, saranno dunque destinati ad aumentare.

Probabilmente ci sarà la possibilità di poter usufruire di bonus e incentivi in tal senso, così da incrementare l’acquisto tra i guidatori del continente. Una sfida doppia, sia dal punto di vista del rispetto delle norme del Codice della Strada sia dal punto di vista delle vendite di un mercato in crisi come quello delle auto.

intelligent speed – giornalemotori.it

Intelligent Speed è ad ogni modo uno strumento davvero importante, per non dire essenziale, che deve far parte delle dotazioni obbligatorie di ogni veicolo. Ciò consente aumenti consoni del costo base delle vetture, e lo si può comprendere, purché questa fondamentale novità salvavita non sia oggetto dell’ennesima speculazione di sorta. Sulla sicurezza, oltre al buon senso degli automobilisti, occorre anche l’onestà delle case motoristiche.