Home » Tesla, arriva in Italia la regina della convenienza: un’auto che rivoluziona il mercato

Tesla, arriva in Italia la regina della convenienza: un’auto che rivoluziona il mercato

Ecco in arrivo in Italia la Tesla versione economica che per la prima volta sarà alla portata di tutti: ecco i dettagli dell’auto elettrica simbolo del nuovo millennio e della transizione ecologica ormai avviata nel mondo dei motori. Ed è diversa da tutte le altre!

L’attesa è finita per milioni di automobilisti: finalmente in arrivo un mezzo bellissimo a cifre per la prima volta abbordabili e alla portata di molti. Un’eccellenza del mercato mondiale a livello di motori è pronta a sbarcare sulle nostre strade.

Tesla model Y – giornalemotori.it

Un modello di Tesla oltremodo economico e in tutto differente dai precedenti e conosciuti modelli della nota vettura elettrica. Una novità assoluta sia per il mercato globale sia per i guidatori che dopo anni di sogni possono veder realizzati i loro desideri.  Tutto ciò è stato possibile grazie al magnate Elon Musk, padrone del marchio e vicino al principio della mobilità elettrica.

La Tesla nel mondo non ha certo bisogno di presentazioni: solo nel 2021 sono stati venduti 1 milione di modelli in tutto il mondo, a riprova della leadership nel settore ibrido ed elettrico della casa produttrice. Nel 2022, solo nei primi 3 mesi, Tesla ha venduto 310.048 automobili, veri e propri numeri da capogiro destinati a crescere.

Ciò ha consentito non solo un miglioramento delle emissioni di CO2 a livello globale ma anche, vista la grossa mole di vendita, l’abbassamento dei prezzi sull’acquisto di auto Tesla nuove. Una svolta che coinvolge in particolar modo un modello che a breve sarà lanciato sulle strade. Scopriamo di che si tratta.

Ecco la Tesla più economica in Italia

Ci siamo, tutto è pronto: la Tesla più economica mai esistita è sbarcata anche in Italia e le concessionarie stanno cominciando ad attrezzarsi per accogliere questo vero e proprio gioiellino. Un modello unico che finalmente risulterà accessibile a molti automobilisti.

L’auto in questione ha trazione posteriore e costerà ben 15.000 euro in meno della Long Range. La sua velocità massima sarà di 217 Km/h e sarà in grado di coprire i 0 – 100 Km/h in soli 6,9 secondi. L’alimentazione è a batteria, ed essa sarà il modello al litio Standard Range e verrà raffreddata con il liquido.

Nuova Tesla – giornalemotori.it

L’autonomia è di 455 Km, grazie alla ricarica in grado di arrivare fino a 170 kW. Le dimensioni sono 4,75×1,92×1,62 metri e la guidabilità, inutile dirlo, eccezionale. Il prezzo si avvicina alle tasche di molti guidatori: non è ancora bassissimo ma la casa madre ha promesso ulteriori passi avanti in tal senso. Per il Model Y (base), oggi, occorrono 57.490 euro.