Home » Honda Jazz, presentata la city car perfetta per ogni occasione: comfort ed efficienza al primo posto

Honda Jazz, presentata la city car perfetta per ogni occasione: comfort ed efficienza al primo posto

In arrivo Honda Jazz, una city car unica e versatile che garantirà eleganza e comodità a tutti i guidatori: scopriamo tutto su questo gioiellino eco sostenibile ed efficiente pronta a invadere le strade d’Italia in nome della svolta green.

Honda Jazz da oltre 20 anni è garanzia di qualità ed affidabilità e si è costruita un parco fedele di clienti e affezionati che si continuano ad affidare al marchio per i loro veicoli. Il principio che la guida dal 2021 è la multispazialità e la comodità e il novo modello Honda Jazz 2022-23 non fa certo eccezione in tal senso.

Honda Jazz 2022-23 – giornalemotori.it

Look fresco e dinamico con parabrezza anteriore e con montanti sottili essa incarna sia l’anima di una sportiva che l’agio del mini suv senza però perdere la sua indole di fondo. Disponibile infatti in due versioni, una base e l’altra crosstar, entrambe ibride.

Dotata di versatilità alla guida, essa può essere guidata in città prevalentemente con la batteria che alimenta direttamente l’unità elettrica, nel pieno rispetto della rivoluzione ambientale e eco sostenibile di cui fa parte anche il marchio orientale. Un simbolo di diverse generazioni che ora è pronta per il grande salto nel futuro.

Ideale nelle strade urbane ma anche nei percorsi misti, grazie alla fluidità di guida e manovra e al sistema modulare di alimentazione che consente il passaggio da un energia all’altra per muovere il veicolo. Un gioiello dotato di caratteristiche uniche e all’avanguardia. Scopriamone di più.

Nuova Honda Jazz: un modello unico

Uniche le caratteristiche della nuova Honda Jazz 2022-23: il motore è da 109 cv, elettrico, e non genera partenze a strappi o energiche ma morbide. Guida dolce e con piede gentile, oseremmo dire, adatta a circuiti cittadini e urbani. Quando la batteria lo consente si raggiungono silenziosamente i 50 km/h, prima che il motore benzina 1.5 venga in aiuto nella propulsione.

Una ibrida a tutto tondo, dotata di una ottima frenata leggera di tipo rigenerativo, senza strappi anche quando si leva il piede dal gas. Leggerissima (1.240 kg) e agile, passa da 80 a 120 km/h in soli 8 secondi e ha differenti mood di guida per raggiungere bassissimi consumi.

Honda Jazz 2022-23 – giornalemotori.it

La sua cifra più importante è il comfort di guida e manovrabilità che ne fa un veicolo unico e imprescindibile se si vuole destreggiarsi nel traffico senza inquinare. Ben 4,04 metri le dimensioni dello spazio riservato ai passeggeri posteriori, di gran lunga superiore alle altre colleghe di segmento. Sedili alzabili in verticale, sfruttando l’altezza dell’abitacolo e ricavando ulteriore spazio.