Home » Punti patente, da oggi non li perderai più: ecco l’app che ti salva

Punti patente, da oggi non li perderai più: ecco l’app che ti salva

Da oggi viaggiare in auto sarà più divertente e sicuro grazie alla nuova app Waze, che ti aggiorna in tempo reale su tutto quello che già da sapere sul traffico.

Viaggiare in auto delle volte può essere motivo di stress. Spesso quando si è in macchina si è preoccupati da diversi fattori.

waze
waze giornalemotori.it

Uno su tutti quello che riguarda la presenza di autovelox. Questi dispositivi rilevano la velocità della nostrà auto che, se superiore ad un certo parametro, può farci pagare una multa anche piuttosto salata.

Spesso gli automobilisti si accorgono all’ultimo istante della presenza di questi strumenti. Ed ecco, quindi, un’app che può salvarci da tutto questo.

Waze, l’app che ti segnala la presenza degli autovelox

Uno degli incubi maggiori degli automobilisti riguarda gli autovelox. Per evitare multe molte salate, spesso le persone ricorrono a macchine di ultima generazione dotate di tutti i dispositivi elettronici possibili. Ma esistono anche diverse app, direttamente scaricabili sul nostro smartphone.

Una di queste si chiama Waze, di orgine israeliana, molto utile per gli automobilisti, specialmente per coloro che esagerano con la velocità.

waze
waze giornalemotori.it

Oggi è utilizzata da più di 50 milioni di persone nel mondo. Ti aggiorna in tempo reale sul traffico e sugli altri avvenimenti. Ma lo stesso automobilista che la usa può segnalare degli errori di navigazione, gli incidenti stradali oppure la presenza di autovelox.

Una volta scaricata l’app, e dopo aver accettato una serie di informative sulla privacy, bisognerà autorizzare la posizione del dispositivo anche quando l’app non è in funzione. Poi sarà necessario registrarsi e mandare delle segnalazioni agli altri automobilisti che usano la stessa app.

Una volta completati questi passaggi, occorre impostare la destinazione sulla barra delle ricerche. Per visualizzare le segnalazioni, invece, occorre cliccare su “Prossime segnalazioni” dal menù che compare.