Home » Pulsante auto, questo ti cambia la vita: non sa nessuno a cosa serve veramente

Pulsante auto, questo ti cambia la vita: non sa nessuno a cosa serve veramente

Su tutte le auto di nuova generazione, è presente un pulsante che notato -soprattutto- i più giovani perché sanno cos’è e come si utilizza. Ma di che cosa si tratta e a che cosa serve?

Conoscerlo e sapere come lo si utilizza può tornare d’aiuto in molte situazioni . Inoltre può  risolvere qualunque problema in pochi secondi senza sacrifici!

Pulsante sul volante Giornalemotori.it

Si tratta- in sostanza-  di un pulsante che indica il comando vocale presente sul mezzo. Queste è- per la verità- uno tra i comandi più utili soprattutto nel 2022 perché permette di mettere in comunicazione chi è al volante con l’auto e con lo smartphone rendendo così- in men che non si dica-  ogni cosa più semplice e pratica. Se lo si preme, si sente subito un bip che indica che il comando vocale è attivo, quindi il sistema è- come si suol dire- ” in ascolto”. Non appena si attiva il comando, l’auto è in grado di ricevere- per l’appunto- comandi e una volta riconosciuta e compresa la voce, di eseguire quanto è stato richiesto.  Facile, no?

Come funziona

Quello che bisogna fare è parlare soltanto dopo aver sentito il bip, non mentre il sistema risponde perché in quel momento la sovrapposizione delle voci,  ergo l’auto non è in grado di ricevere alcun segnale. Mentre si parla con la macchina, bisogna inoltre limitare qualunque rumore di sottofondo, per cui è bene chiudere i finestrini, il tettuccio e le portiere per isolare quanto più possibile il mezzo. In pratica si deve sentire solo la voce di chi parla!

Per interrompere il comando vocale bisogna soltanto premere il pulsante e poi dire chiaramente “‘annullare”. Vi sveliamo poi che più è lunga la pressione esercitata sul pulsante, più l’auto interrompe in fretta  l’esecuzione del comando dato. E poi, lo diciamo anche per tranquillizzarvi, nel caso di mancata risposta, il sistema chiede  per ben tre volte la stessa cosa, e  se l’utente non risponde per tre volte di fila, il comando si interrompe in totale autonomia.

Pulsante sul volante Giornalemotori.it

Per velocizzare  “il tutto” si può premere il pulsante ” avanti” che in genere è presente sul volante,  dal momento che in questo modo si può passare al comando successivo in un battito di ciglia. Sempre grazie ad esso, si può chiedere di chiamare un numero selezionato dalla rubrica, senza dover prendere il cellulare in mano, che come sappiamo è vietatissimo durante la guida. Non per nulla questo  sistema è stato studiato appositamente  e messo a punto proprio con il principale scopo di ridurre le distrazioni mentre si è alla guida. In questa maniera- infatti- chi è al volante non ha  alcuna  necessità di prendere in mano il cellulare per inviare un messaggio o per chiamare, bensì può farlo semplicemente utilizzando la sua voce, come vi abbiamo spiegato ampiamente poco fa.