Home » Gomma bucata, non la cambiare mai più come hai sempre fatto: da oggi prendi la multa se non lo fai in questo modo

Gomma bucata, non la cambiare mai più come hai sempre fatto: da oggi prendi la multa se non lo fai in questo modo

Bucare una gomma in autostrada può comportare inconvenienti di ogni tipo: no cambiarla più come hai sempre fatto o sarà multa. Ecco nel dettaglio cosa prevedono le normative vigenti se fori il pneumatico e lo cambi in modo errato. 

Può capitare a chiunque di bucare una gomma e spesso questo inconveniente si risolve in pochi minuti, senza complicazione alcuna. Un’operazione di per sé semplice e veloce che, se si dispone di tutto l’occorrente necessario, non richiede troppo tempo.

gomma bucata – giornalemotori.it

La situazione varia da strada a strada perché, come ben sappiamo, ogni tipologia di percorso ha le sue regole ben precise alle quali gli automobilisti devono attenersi con molta attenzione. Un caso a sé è rappresentato dalle autostrade che rappresentano davvero un mondo a parte.

Qui vigono norme differenti dalle strade urbane e statali e occorre essere a conoscenza dei veti e delle conseguenze di un comportamento sbagliato. Perché un conto è bucare nella stradina di paese dove abbiamo agio di fermarci, segnalare e provvedere alla sostituzione, un altro è se ciò dovesse capitare nella corsia di un’autostrada.

Una situazione che potenzialmente potrebbe rivelarsi pericolosa per noi e per gli altri guidatori: a tal proposito la legge non perdona e non ammette errori. Cambiare la gomma in autostrada va quindi fatto con precise manovre e operazioni se non si vuole incappare in sanzioni pesantissime. Vediamo come fare.

Gomma bucata in autostrada: cosa dice la legge

Esistono regole ben precise per cambiare la gomma bucata in autostrada, norme alle quali è bene attenersi se non si vuole andare a casa con una multa da capogiro. Un insieme di indicazioni che partono da una fondamentale base: l’auto in panne deve stare o sulla corsia di emergenza o, meglio ancora, nell’area di sosta di emergenza.

Il veicolo va inoltre segnalato con il triangolo posto a 50 metri di distanza dal retro della vettura, sia di giorno che di notte e con qualsiasi condizione meteo. Per chi non segnala adeguatamente, le sanzioni vanno dai 42 ai 173 euro: prestate attenzione!

segnalazione corretta per auto in panne – giornalemotori.it

Un altro comportamento da tenere se bucate in autostrada è rispettare il limite massimo consentito per la sosta che è di 3 ore: trascorso questo lasso temporale occorre liberare la strada, sia in autonomia che con ausilio di soccorsi. Multe salate anche qui per chi non si attiene alle regole: dai 431 ai 1.734 euro. Tali norme severissime sono state disposte volutamente per evitare sinistri e danni anche fatali a conducenti e passeggeri che sempre più spesso purtroppo si verificano durante le emergenze autostradali.