Home » Colpo di sonno, questa funzione ti salva la vita: ecco come funziona

Colpo di sonno, questa funzione ti salva la vita: ecco come funziona

I colpi di sonno mentre si viaggia sono frequenti, purtroppo. Ma sul nuovo modello della Tesla Model 3 c’è una sistema di sicurezza che entra in funzione quando l’auto sospetta che il guidatore si sia addormentato alla guida.

I colpi di sonno sono degli eventi molto pericolosi che riguardano i guidatori, ma anche i passeggeri che affrontano dei viaggi con una persona assonnata alla guida. Capita che quando si guida per molte ore, di notte o alle prime luci del mattino, il sonno prenda il sopravvento sul nostro corpo mettendo in pericolo la nostra vita.

colpi di sonno
colpi di sonno giornalemotori.it

Molti incidenti automobolistici accadono proprio perchè la persona alla guida si è appisolata sul sedile lasciando la macchina in balia del destino.

Per questo motivo, modelli recenti di vetture hanno installato degli appositi sistemi di sicurezza per evitare di far addormentare una persona alla guida.

La Tesla Model 3 ha un sistema di sicurezza che evita i colpi di sonno

Una delle più criticate automobili della storia è sicuramente la Tesl Model 3. Il motivo? Il sistema di autopilota, considerato troppo pericoloso. Nessuno, però, si è mai soffermato sull’efficacia di un’altra apparecchiatura: la vettura, infatti, è in grado di capire se il guidatore si è addormentato oppure no e quindi agire di conseguenza.

Quando una persona cade in un sonno profondo mentre è alla guida, la sua presa ferrea sul volante si riduce. In questo caso il sistema di sicurezza nella Telsa rileva questo cambiamento di pressione ed emette un suono molto rumoroso per far svegliare l’autista. 

colpi di sonno
colpi di sonno giornalemotori.it

Se l’allarme non dovesse essere sentitto, allora la macchina inizerà a rallentare fino a fermarsi, continuando a suonare per richiamare l’attenzione del pilota.

A dimostrare questo sistema è stato uno Youtuber britannico molto famoso, Jack Massey Welsh. Ha quasi mezzo milione di iscritti sul proprio canale Youtube e con il video intitolato What happens if you fall asleep with Tesla? ha raggiunto la bellezza di 5 milioni di visualizzazioni.