Home » Tagliando auto, da oggi ti costa il 50%: Ecco come fare

Tagliando auto, da oggi ti costa il 50%: Ecco come fare

C’è un modo per risparmiare fino al 50% sul tagliando auto che non tutti conoscono: una vera e propria svolta per le famiglie, soprattutto in periodi di crisi economiche e finanziarie come oggi. Ecco il segreto legale grazie al quale il tagliando non rappresenterà più un problema.

Il tagliando auto da sempre rappresenta uno dei maggiori problemi economici per gli automobilisti, soprattutto in questo periodo di spese e oneri sempre maggiori per le famiglie. Ma per fortuna esiste un segreto legale in virtù del quale è possibile risparmiare fino al 50% sul tagliando auto.

Cambio dell’olio durante un tagliando – gestionalefast.it

Vige parecchia confusione a riguardo, in particolare in riferimento al decreto Monti 2002: paura e poca informazione frenano i guidatori da un’informazione consapevole e lucida. Sapere che c’è modo per pagare la metà il tagliando è ancora appannaggio di pochi.

Infatti tra le righe del sopracitato decreto vi è la possibilità di effettuare il tagliando della propria autovettura anche presso officine non affiliate alla casa madre. Inutile pensare che la confusione e la tensione in tal senso hanno reso ancor più difficile districarsi.

Una svolta importantissima che lancerebbe in positivo le officine non autorizzate da marchi madre a effettuare operazioni di manutenzione ordinaria. Oltre alle ire della concorrenza “ufficiale”, però, c’è ancora molta paura e diffidenza da parte degli stessi automobilisti.

Scegliere l’officina: un dilemma

Uno dei dilemmi più frequenti al momento del tagliando è scegliere l’officina più adatta. Le strade a disposizione sono due: o ci si affida a officine autorizzate e affiliate alla casa madre oppure a quelle non autorizzate. Vantaggi e svantaggi andranno soppesati dunque con molta attenzione.

Nelle officine ufficiali i tempi di attesa per la restituzione auto sono di circa 3 giorni e il costo è molto elevato: filtri aria, gasolio e abitacolo. Oltre a cambio olio motore, livelli e controlli vari potrebbero davvero costarci carissimo. Ma il decreto Monti entra a gamba tesa, concedendo una equa distribuzione delle manutenzioni. Pertanto è possibile rivolgersi per il tagliando anche a officine non autorizzate dalla casa madre che oltre ad avere tempi di attesa minori costerà molto di meno.

Meccanico segna pezzi di ricambio originali cambiati a un tagliando – garagecentrale.net

C’è un rischio: le officine autorizzate, in tutta risposta, spesso rifiutano di concedere garanzia e assistenza a veicoli che hanno effettuato il tagliando presso meccanici non ufficiali. Ma c’è una legge che giunge in aiuto dei guidatori: se i pezzi sostituiti sono originali e le metodologie sono state tutte rispettate, allora avremo diritto alla garanzia anche in officine autorizzate dove non abbiamo fatto il tagliando. Avremo risparmiato la metà sulle manutenzioni dunque, grazie a un segreto legale destinato a far discutere, ma utile a tenere in tasca qualche soldo in più.