Home » Bmw, stop alle vendite del grande modello: nessuno lo accetterà

Bmw, stop alle vendite del grande modello: nessuno lo accetterà

La famosissima potremmo definirla “fuoriserie” della BMW pare che potrebbe incorrere in alcuni problemi che determineranno addirittura un possibile stop delle vendite. E il processo di conversione potrebbe giocare a suo sfavore…

Voci, sempre più forte,  di una probabile interruzione della produzione di X4 diesel e benzina. Terza generazione solo elettrica? Le ultime news al riguardo da leggere con molta molta attenzione…

Innovazioni nuova BMW
Nuova BMW Giornale motori.it

 

Una bella ”X” a cancellare uno dei modelli X più popolari in assoluto, o meglio: la X rimane al proprio posto, preceduta però da vocale ”i”, che nell’alfabeto BMW sta per ”assenza di motore termico”. Se amate X4  guardatela bene: l’edizione oggi in commercio potrebbe non avere eredi! Non farciti di unità benzina o diesel, manco ibridi. Crescono  intanto a più non posso le quotazioni di futura iX4 e – ve lo diciamo subito-  non è prevista – pare – alcuna convivenza tra variante elettrica e versione a combustione interna!

Quali saranno le innovazioni del nuovo modello BMW in arrivo?

Ad avvalorare la tesi secondo la quale X4 seconda generazione sarà  davvero l’ultima a montare propulsori a 4 e 6 cilindri è sia BMW Blog, pubblicazione sempre prodiga di news sull’Elica, sia Bimmer Post, altro forum frequentato da utenti ben informati. I piani elettrici BMW procedono spediti e- a quanto pare-  entro il 2025 sarà disponibile la nuova piattaforma Neue Klasse, base di un’intera gamma di nuovi modelli a batterie. A costruirsi una carriera sulla nuova architettura sarà pure nuova iX4, e sin qui – a dirla tutta- nulla di sensazionale o di eccezionale. Il punto è che dell’EV SUV, sembra, non esisterà un’alternativa ICE. Alternativa che- invece- era prevista nel progetto originale, alternativa che peraltro esiste oggi per il fratello X3  e che con ogni probabilità verrà offerta anche su nuova Serie 3. Che sarà elettrica, ma anche benzina e diesel.

Innovazioni nuova BMW
Nuova BMW Giornalemotori.it

La ragione del cambio di rotta? A quanto pare, pesano- e pure parecchio-  le proiezioni sui volumi produttivi globali, che sarebbero- dati alla mano- troppo scarsi per giustificare l’investimento di un X4 termico di nuova generazione. Tanto per capirci meglio: tra Europa e USA, nel 2021 X3 ha registrato vendite di oltre 150.000 unità, X4 poco più di 25.000. In tempi di pressione esasperata sull’elettrico,  sono decisamente numeri  fin troppo bassi.  Saluti poi che sanno di addio anche allo storico sito di Spartanburg: BMW iX4 – che come i colleghi menzionati, sarà alimentato dalle batterie cilindriche di nuova concezione . Dovrebbe- e qui il condizionale è assolutamente d’obbligo- entrare in produzione entro il 2026 nel nuovo stabilimento di Debrecen, in Ungheria.